Il licenziamento per giusta causa nasce per proteggere i datori di lavoro dai propri dipendenti infedeli, i quali spesso adottano condotte sleali che compromettono l’interesse dell’azienda per la quale si lavora, tradendo così il patto di fiducia tra le parti.

La Intercontinental Investigazioni opera in questo settore autorizzata dalla Prefettura di Napoli da 4 generazioni con investigatori privati autorizzati.

Cos’è il licenziamento per giusta causa?

Il datore di lavoro può recedere dal rapporto di lavoro a tempo determinato o da quello a tempo indeterminato, senza rispettare nel secondo caso il termine di preavviso, quando ricorra una giusta causa così grave da non consentire la prosecuzione, nemmeno provvisoria, del rapporto di lavoro.

Il licenziamento, in queste ipotesi, può essere intimato senza preavviso. (art.2119 Codice Civile).

Motivi di licenziamento per giusta causa

Un dipendente può per Legge essere licenziato per giusta causa o giustificato motivo e senza preavviso se esistono comportamenti da parte dello stesso e situazioni compromettenti tanto da mettere in discussione il rapporto di fiducia e fedeltà tra le parti (dipendente/datore lavoro).

Per poter licenziare un dipendente lavoratore tuttavia devono verificarsi specifiche situazioni in merito alla sua condotta – alcuni motivi determinati per procedere con il “licenziamento per giusta causa” sono:

  • Falsa Malattia: inesistenza di stato di malattia – quale causa per cui non si effettui prestazione lavorativa del dipendente – regolarmente retribuita;
  • Assenteismo dal posto di lavoro;
  • Uso improprio Legge 104: abuso del permesso retribuito per assistenza di un familiare;
  • Rifiuto ingiustificato: la volontà di non voler per alcun motivo specifico eseguire la propria prestazione lavorativa;
  • Violazione del patto di concorrenza
  • Violazione obbligo di fedeltà
  • Furti/sabotaggi

Pertanto, successivamente al dubbio è necessario eseguire le relative indagini investigative che potranno essere eseguite esclusivamente da un agenzia investigativa autorizzata – Intercontinental Investigazioni operante dal 1958 e autorizzata dalla Prefettura di Napoli ha come unico obiettivo la produzione di prove schiaccianti e certe da depositare nelle sedi competenti al momento di un’eventuale causa giudiziaria necessarie ad evitare qualsiasi contestazione o ricordo del dipendente.